Il nuovo regolamento europeo privacy (Reg.679/2016) per la protezione dei dati e i suoi adempimenti.

1.Legge delega del Parlamento n.163 del 25 ottobre 2017 e abrogazione del d.lgs. 196/2003: profili d’incostituzionalità.

2.L’ambito di applicabilità soggettiva e territoriale del nuovo Regolamento privacy UE

2.Le nuove definizioni giuridiche dei concetti privacy

3.Dati personali comuni, sensibili e giudiziari: definizioni e regole per il trattamento

4.Le figure soggettive privacy: Titolare del trattamento, Responsabile del trattamento, persone autorizzate al trattamento, rappresentante designato del titolare trattamento

5.La nuova figura del Data Protection Officer

6.Il nuovo obbligo di redazione e detenzione del Registro generale delle attività di trattamento svolte

7.Il nuovo obbligo della valutazione preventiva d’impatto sulla protezione dei dati

8.I nuovi obblighi c.d. di privacy by design e privacy by default

9.La nuova Informativa privacy rafforzata

10.Il consenso al trattamento dei dati personali

11.Il consenso al trattamento dei minori di età nella fornitura di servizi della società dell’informazione

12.Il nuovo diritto alla portabilità dei dati

13.Le misure di sicurezza nel trattamento dei dati personali

14.La notifica della violazione dei dati personali (“Data Breach”)

15.Trasferimento dei dati personali al di fuori dell’Unione Europea

16.La disciplina del c.d. diritto all’oblio

17.La disciplina dei trattamenti di profilazione

18.Il nuovo apparato sanzionatorio

19. Focus specifico sull’ambito condominiale e l’attività professionale dell’amministratore di condominio

 

 

 

Relatori: Dott.ssa Laura Melani ( Presidente A.IM.A.)

               : Avv. Carla Melani (Resp. scientifico A.IM.A.)

Date dei corsi:

sabato 21 aprile dalle ore 9:00 alle ore 13:00 – Via Nazionale,69 (ESAURITO)

venerdì 18 maggio dalle ore 15:00 alle ore 19:00 – Via Nazionale,69 (ESAURITO)

venerdì 25 maggio dalle ore 15:00 alle ore 19:00 – Via Nazionale,69

 

modulo-discrizione-corso-25-5-18-gdpr

 

Rilascio attestazione e 4 crediti formativi.