asso-aima

/Associazione AIMA

Qualche notizia su Associazione AIMA

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Fino ad ora Associazione AIMA ha creato 2297 articoli del blog.

Privacy – Attacco hacker ai sistemi informatici della Regione Lazio

Attacco hacker ai sistemi informatici della Regione Lazio: sanzioni del Garante privacy Con tre sanzioni di 271mila, 120mila e 10mila euro, irrogate rispettivamente a LAZIO crea (società che gestisce i sistemi informativi regionali), alla Regione Lazio e alla ASL Roma 3, il Garante Privacy ha definito i procedimenti aperti dopo l’attacco informatico al sistema sanitario regionale avvenuto nella notte tra il 31 luglio e il 1° agosto del 2021. Il data breach - causato da un ransomware introdotto nel sistema attraverso un portatile in uso a un dipendente della Regione - ha bloccato l’accesso a molti servizi sanitari impedendo, tra [...]

Privacy – Iniziative del Garante

Privacy Tour 2024     Lo spirito dell’iniziativa Viviamo nella società dei dati. La nostra vita da cittadini, utenti e consumatori, i nostri diritti, le nostre libertà, i nostri rapporti con le amministrazioni e con i protagonisti del mercato dipende e dipenderà sempre di più dai dati personali che condividiamo, cediamo, utilizziamo per accedere a ogni genere di servizio, specie digitale. Eppure del valore dei dati nella dimensione del mercato, in quella sociale e in quella politica si parla pochissimo e sappiamo pochissimo. Ma è fuor di dubbio che nelle grandi città e al nord se ne parli molto di [...]

Compravendita – Cass. civ., sez. II, ord., 3 aprile 2024, n. 8749

Allorché non si avveri l'evento futuro e incerto contemplato in una condizione risolutiva, il giudice deve prendere in considerazione le imputate inadempienze ai fini della domanda di risoluzione e pronunciarsi sulla stessa". A fronte della proposizione di una domanda di risoluzione del contratto preliminare di vendita immobiliare per inadempimento del promittente alienante all'obbligo di sanare l'abuso correlato alla variazione della destinazione d'uso del bene, è necessario verificare, in base alle circostanze concrete desumibili dal quadro probatorio offerto, che le difformità riscontrate non siano in alcun modo sanabili.   Cass. civ., sez. II, ord., 3 aprile 2024, n. 8749 Presidente Giusti [...]

Dati su interventi condominiali e opzioni bonus edilizi: rinviate le scadenze al 4 aprile 2024

Oltre due settimane in più per gli amministratori di condominio tenuti a inviare al Fisco i dati relativi agli interventi di risparmio energetico e ristrutturazione effettuati nel 2023 sulle parti comuni condominiali. Il termine ultimo per la comunicazione slitta, infatti, dal 16 marzo al 4 aprile 2024. Un secondo provvedimento sposta in avanti, sempre al 4 aprile 2024, la scadenza per tutti i contribuenti che devono comunicare all’Agenzia le opzioni (sconto o prima cessione) relativamente alle spese sostenute nel 2023. La stessa proroga è concessa anche per le opzioni relative alle rate residue non fruite delle detrazioni per bonus edilizi [...]

Ag. Entrate – Software di controllo – Comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus

Software di controllo - Comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus Informazioni Versione software: 1.5.1 del 04/04/2024. La procedura di controllo consente di evidenziare, mediante appositi messaggi di errore, le anomalie o incongruenze riscontrate tra i dati contenuti nel modello di dichiarazione e nei relativi allegati e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli. Utenti abilitati al Servizio Telematico Software Indipendentemente dal sistema operativo, per eseguire il software selezionare il link: Procedura di controllo Comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus Per avviare l'applicazione successivamente alla prima volta, è sufficiente selezionare il precedente link oppure, esclusivamente [...]

Appalto – Cass. civ., sez. II, ord., 2 aprile 2024, n. 8647

In tema di garanzia per le difformità e i vizi nell'appalto o di rovina o difetti di cose immobili di lunga durata, ove il subappaltatore abbia assunto un preventivo e generico impegno verso l'appaltatore ad eliminare i vizi o difetti che dovessero in futuro essere denunciati dal committente, tale assunzione di garanzia preventiva non può esonerare l'appaltatore dall'onere della comunicazione della denuncia inoltrata successivamente dal committente, ai sensi dell'art. 1670 c.c., perché l'interesse alla proposizione dell'azione di regresso diviene attuale solo dopo l'invio della denuncia a cura dell'appaltante.   Cass. civ., sez. II, ord., 2 aprile 2024, n. 8647 Presidente [...]

Agenia Entrate: Scadenze fiscali di Aprile

02 Aprile 2024 Versamenti (3) Iva (2) Imposta di registro (1) Dichiarazioni (1) Intra (1) Comunicazioni (2) Comunicazioni (2) 10 Aprile 2024 Comunicazioni (1) Comunicazioni (1) Richieste/domande/istanze (1) Richieste/domande/Istanze (1) 15 Aprile 2024 Adempimenti contabili (2) adempimenti contabili (2) 16 Aprile 2024 Versamenti (44) altro (5) ritenute (28) Iva (10) Imposte sostitutive (1) 22 Aprile 2024 Dichiarazioni (1) altro (1) Comunicazioni (1) Comunicazioni (1) 30 Aprile 2024 Dichiarazioni (1) altro (1)

Distanze legali – Cass. civ., sez. II, ord., 21 marzo 2024, n. 7609

Al fine di eliminare le barriere architettoniche l'installazione di un ascensore da parte di un condomino in area comunale rientra nei poteri spettanti ai singoli condomini ai sensi dell'art. 1102 cod. civ., senza che, ove siano rispettati i limiti di uso delle cose comuni stabiliti da tale norma, rilevi, la disciplina dettata dall'art. 907 cod. civ. sulla distanza delle costruzioni dalle vedute, neppure per effetto del richiamo ad essa operato nell'art. 3, comma secondo, della legge 9 gennaio 1989, n. 13, non trovando detta disposizione applicazione in ambito condominiale. Dalla richiamata decisione si ricava, “a contrario”, ma inequivocamente, che il [...]

Distanze legali- Cass. civ., sez. II, ord., 21 marzo 2024, n. 7604

Sono esclusi dal calcolo delle distanze solo gli sporti con funzione meramente ornamentale, di rifinitura o accessoria (come le mensole, i cornicioni, le canalizzazioni di gronda e simili), non anche le sporgenze degli edifici aventi particolari proporzioni, come i balconi, costituite da solette aggettanti anche se scoperte, di apprezzabile profondità ed ampiezza, specie ove la normativa locale non preveda un diverso regime giuridico per le costruzioni accessorie. Inoltre,  la nozione di costruzione è unica, ai sensi dell'art. 873 c.c., e non può subire deroghe da parte di fonti secondarie, sia pure al limitato fine del computo delle distanze legali, atteso [...]

Privacy- GPDPDigest di FEBBRAIO 2024

Il racconto, in sintesi, delle principali attività del Garante, mese per mese GPDPDigest è il prodotto di informazione del Garante che raccoglie mensilmente i principali interventi dell’Autorità presentando anche una sintesi delle principali attività di European Data Protection Board e EDPS - European Data Protection Supervisor Un semplice e utile “memo” per fornire agli utenti un sintetico quadro di riferimento sull'attività del Garante. GPDPDigest di FEBBRAIO 2024