asso-aima

/Associazione AIMA

Qualche notizia su Associazione AIMA

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Fino ad ora Associazione AIMA ha creato 1349 articoli del blog.

Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 64

Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 64 BUR-2020-64-0

Privacy – Maggiori tutele per la conservazione documenti digitali

Il parere dell’Autorità sulle linee guida AgID in caso di cessazione del servizio L’AgID dovrà stabilire regole più precise per fare in modo che i soggetti che si occupano di conservazione dei documenti informatici rispettino a pieno la normativa sulla protezione dei dati personali, nel caso in cui la fornitura del servizio offerto a PA e a privati venga a cessare. Questa la richiesta del Garante della privacy in relazione alla bozza di “Linee guida per la stesura del piano di cessazione del servizio di conservazione”, predisposte dall’Agenzia per l’Italia digitale nell’ambito dell’attuazione del Codice per l’Amministrazione Digitale (Cad). Lo schema sottoposto [...]

Privacy – Il nulla osta al processo amministrativo telematico del Garante privacy

Parere favorevole del Garante Privacy sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio di Stato che fissa le regole tecniche per l’attuazione del processo amministrativo telematico, come modalità di trattazione della causa, alternativa a quella unicamente scritta, durante l’emergenza Covid19, nel periodo che va dal 30 maggio al 31 luglio 2020. Il Garante auspica però che, cessata l’emergenza, Consiglio di Stato e Tar si dotino di una piattaforma gestita direttamente o comunque sotto il loro controllo. Lo schema di decreto, mancando allo stato una disciplina tecnica specifica, stabilisce le modalità di collegamento, quelle di partecipazione dei difensori e dei magistrati, i [...]

Emergenza Coronavirus – Chiarimenti da Agenzia delle Entrate

Online la nuova area tematica "Emergenza Coronavirus" che raccoglie indicazioni, chiarimenti e precisazioni dell'Agenzia sulle misure introdotte dai decreti "Cura Italia", "Liquidità Imprese" e “Rilancio” a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese per contrastare gli effetti dell'emergenza Coronavirus sull'economia. All’interno anche i 3 vademecum che illustrano le disposizioni introdotte: dalla sospensione delle scadenze dei versamenti fiscali e contributivi alla sospensione dei termini relativi alle attività di controllo, dall'accesso al credito per le imprese alla proroga dei termini amministrativi e processuali, dal fondo perduto alle aziende all’ecobonus. Area Tematica Emergenza Coronavirus

Guida Agenzia delle Entrate sui servizi di assistenza agili

Ottenere il rilascio di un certificato o del codice fiscale, richiedere dei rimborsi, registrare un atto: si può fare tutto in modalità semplificata e senza bisogno di recarsi allo sportello. È l’effetto delle procedure introdotte dall’Agenzia delle Entrate che consentono ai contribuenti di richiedere i servizi anche tramite e-mail o Pec. Per agevolare i cittadini è stata realizzata un’apposita guida - pdf che consente di trovare con facilità gli indirizzi email e Pec e fornisce indicazioni su come ottenere tutti i servizi direttamente da casa, abilitandosi ai servizi telematici, sfruttando i servizi online senza registrazione, usando la app e contattando il contact [...]

Decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020 – Decreto Rilancio.

Le misure fiscali del Dl Rilancio. Dai contributi a fondo perduto alle agevolazioni per casa e risparmio energetico. È online il vademecum - pdf di Agenzia delle Entrate e di Agenzia delle entrate – Riscossione sul Decreto Rilancio. Con una presentazione agile e schematica vengono illustrate le disposizioni contenute nel Dl n. 34/2020, che prevede misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia e di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. In particolare, sono sintetizzate tutte le novità di carattere fiscale e descritti i bonus e le agevolazioni introdotte dal decreto legge per aiutare famiglie e imprese a fronteggiare [...]

Tariffa Integrata Ambientale “TIA 2” è soggetta ad IVA – Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, sentenza 28 gennaio – 7 maggio 2020, n. 8631

La natura privatistica della T.I.A. 2, quale corrispettivo del servizio di raccolta, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, nel contesto di un rapporto sinallagmatico è soggetta ad IVA della relativa prestazione patrimoniale.    Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, sentenza 28 gennaio – 7 maggio 2020, n. 8631 Presidente Spirito – Relatore Vincenti Fatti di causa - Il Giudice di pace di Venezia, con sentenza del 25 novembre 2013, respinse l’opposizione che la Società V.E.R.I.T.A.S. (Veneziana Energia Risorse Idriche Territorio Ambiente Servizi) S.p.A. aveva proposto avverso il decreto ingiuntivo emesso in favore di C.E.            per il pagamento della complessiva [...]

Domanda di concordato preventivo e il reato di omesso versamento delle imposte – Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza 20 febbraio – 5 maggio 2020, n. 13628

La mera presentazione della domanda di ammissione al concordato preventivo, anche con riserva, non impedisce il pagamento dei debiti tributari che vengano a scadere successivamente alla sua presentazione, e pertanto la mera presentazione della domanda non assume rilevanza, nè sul piano dell’elemento soggettivo, nè su quello della esigibilità della condotta, salvo che, in data antecedente alla scadenza del debito, sia intervenuto un provvedimento del tribunale che abbia vietato il pagamento di crediti anteriori, essendo configurabile la scriminante dell’adempimento di un dovere imposto da un ordine legittimo dell’autorità di cui all’art. 51 c.p., derivante da norme poste a tutela di interessi [...]

Antenne telefoniche sul lastrico solare condominiale: quale schema negoziale applicare e quali maggioranze? Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, sentenza 8 marzo – 30 aprile 2020, n. 8434

Il programma negoziale con cui il proprietario di un lastrico solare intenda cedere ad altri, a titolo oneroso, la facoltà di installarvi e mantenervi per un certo tempo un ripetitore, o altro impianto tecnologico, con il diritto per il cessionario di mantenere la disponibilità ed il godimento dell'impianto, ed asportare il medesimo alla fine del rapporto, può astrattamente essere perseguito sia attraverso un contratto ad effetti reali, sia attraverso un contratto ad effetti personali. La riconduzione del contratto concretamente dedotto in giudizio all'una o all'altra delle suddette categorie rappresenta una questione di interpretazione contrattuale, che rientra nei poteri del giudice [...]

Corte di Cassazione: Provvedimento n. 939 del 7 maggio sulle nuove modalità di accesso

La Corte di Cassazione ha stabilito le nuove modalità operative per l'accesso ai servizi durante la Fase-2, sia per il settore civile che per quello penale,  dal 12 maggio e fino al 30 giugno 2020. Cass_provvedimento_fase_2