Info Legali

//Info Legali

Decreto legislativo 18 maggio 2018, n.51

DECRETO LEGISLATIVO 18 maggio 2018, n. 51 Il decreto legislativo 18 maggio 2018, n. 51, in attuazione della direttiva (UE) 2016/680 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativa alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali da parte delle autorita' competenti a fini di prevenzione, indagine, accertamento [...]

Parere sullo schema di decreto legislativo recante disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 – 22 maggio 2018

Dopo tante pressioni sulla scorta delle preoccupazioni evidenziate da associazioni e imprese per il  ritardo dell'attuazione della legge delega per disciplinare la normativa nazionale alle disposizioni contenute nel Regolamento UE in materia di protezione dei dati personali, il Governo il 14 maggio 2018 ha trasmesso alle Camere lo schema di decreto legislativo, recante disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale al [...]

Protezione dati: approvato il Protocollo che aggiorna la Convenzione 108

Protezione dati: approvato il Protocollo che aggiorna la Convenzione 108 Dopo un lungo iter iniziato nel 2011 è stato portato a termine dal Comitato dei ministri del Consiglio d'Europa, il processo di modernizzazione della Convenzione 108 del 1981 sulla protezione degli individui rispetto al trattamento automatizzato dei dati personali. L'adozione formale è avvenuta in occasione [...]

Valutazione d’impatto sulla protezione dei dati, in base alle previsioni del Regolamento (UE) 2016/679

Valutazione d'impatto sulla protezione dei dati, in base alle previsioni del Regolamento (UE) 2016/679 Linee-guida del Gruppo Articolo 29 in materia di valutazione di impatto sulla protezione dei dati (WP248) Quando un trattamento può comportare un rischio elevato per i diritti e le libertà delle persone interessate (a causa del monitoraggio sistematico dei loro comportamenti, [...]

Comunicazione della Commissione — Orientamenti tecnici sulla classificazione dei rifiuti

L'obiettivo della comunicazione è quello di fornire orientamenti tecnici su alcuni aspetti della direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti («direttiva quadro sui rifiuti») e della decisione 2000/532/CE della Commissione relativa all'elenco dei rifiuti («elenco dei rifiuti»), come modificate nel 2014 e nel 2017 . In particolare, essa fornisce chiarimenti e orientamenti alle autorità nazionali, ivi incluse [...]

DECRETO 2 marzo 2018 Approvazione del glossario contenente l’elenco non esaustivo delle principali opere edilizie realizzabili in regime di attivita’ edilizia libera, ai sensi dell’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222. (18A02406) (GU Serie Generale n.81 del 07-04-2018)

Approvazione del glossario contenente l'elenco non esaustivo delle principali opere edilizie realizzabili in regime di attivita' edilizia libera. 1. In fase di prima attuazione dell'art. 1, comma 2, del decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222, e' approvato il glossario contenente l'elenco non esaustivo delle principali opere edilizie realizzabili in regime di attivita' edilizia libera, [...]

Case in vendita e aste già verificate e certificate dal notaio

L’immobile è garantito per: la corretta fotografia del suo stato giuridico, con visura ipo-catastale da parte del Notaio, verifica dei dati e di eventuali trascrizioni pregiudizievoli l’eventuale verifica dello stato urbanistico ed edilizio: ogni avviso indicherà se su quell’immobile è stato effettuato o meno l’accertamento di un tecnico qualificato e, nel caso, con quale esito [...]

Rumore e accertamento della intollerabilità delle immissioni – Cass. Civ.,Sez.II n. 1606 del 20 gennaio 2017

Il limite di tollerabilita’ delle immissioni rumorose non e’, invero, mai assoluto, ma relativo proprio alla situazione ambientale, variabile da luogo a luogo, secondo le caratteristiche della zona e le abitudini degli abitanti, e non puo’ prescindere dalla rumorosita’ di fondo, ossia dalla fascia rumorosa costante, sulla quale vengono ad innestarsi i rumori denunciati come [...]

Rumore in condominio e diritto al risarcimento del danno – Cass. Civile Sez. II n. 2864 del 12 febbraio 2016

Quando venga accertata la non tollerabilità delle immissioni, l'esistenza del danno è in re ipsa e, pertanto, il vicino, fino a quando il pregiudizio derivante dalle immissioni intollerabili non venga eliminato, ha diritto ad ottenere il risarcimento del danno a norma dell'art. 2043 cod. civ. cass-civile-sez-ii-n-2864-del-12-febbraio-2016

Fascia di rispetto inedificabile – TAR Puglia (LE) Sez. I n. 312 del 20 febbraio 2018

Se anche può ritenersi l’inedificabilità dell'area compresa nella fascia di rispetto stradale, tuttavia ciò conferma la computabilità di detta area ai fini della volumetria assentibile nell'area adiacente. Invero, L'area sita in fascia di rispetto, sebbene inedificabile, esprime una volumetria concentrabile sulle aree adiacenti esterne a detta fascia, secondo i parametri nelle stesse fissate e, quindi, [...]