Info Legali

//Info Legali

Diritto all’oblio – No alla cancellazione di un articolo dall’archivio online di un quotidiano

Oblio: no alla cancellazione di un articolo dall’archivio online di un quotidiano L’Autorità però sanziona l’editore per non aver risposto alla richiesta del reclamante Non si può cancellare un articolo dall’archivio online di un quotidiano. Per bilanciare la libertà di informazione e il diritto all’oblio, si può chiederne la deindicizzazione dai motori di ricerca. L’articolo conserva infatti il suo valore di documento storico e come tale deve rimanere accessibile nella sua integrità agli abbonati e a chi dovesse svolgere specifiche ricerche. Nel reclamo presentato al Garante, un cittadino chiedeva di ordinare all’editore di un quotidiano nazionale online, di cancellare i [...]

Risposta n. 277:  Interpello articolo 11, comma 1, lett. a) legge 27 luglio 2000, n. 212 – Agevolazioni “prima casa” per l’acquisto nuova abitazione, prima della vendita di immobile sito nel medesimo comune, acquistato mortis causa usufruendo agevolazioni ex articolo 69, comma 3 legge n. 342 del 2000 

Risposta n. 277:  Interpello articolo 11, comma 1, lett. a) legge 27 luglio 2000, n. 212 - Agevolazioni "prima casa" per l'acquisto nuova abitazione, prima della vendita di immobile sito nel medesimo comune, acquistato mortis causa usufruendo agevolazioni ex articolo 69, comma 3 legge n. 342 del 2000. Risposta_277_21.04.2021  

Privacy – Registro pubblico delle opposizioni (RPO)

  Il Garante per la protezione dei dati personali ha approvato – su richiesta del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) – la versione aggiornata dello schema di regolamento del Registro pubblico delle opposizioni (RPO). Nei giorni scorsi il testo del Decreto che riforma il RPO per incrementare la tutela contro gli abusi del telemarketing, ha ricevuto anche i pareri delle commissioni parlamentari di Camera e Senato. L’iter che porterà all’approvazione finale. Cos’è il registro pubblico delle opposizioni? L’attività di telemarketing si basa sul principio secondo cui il trattamento dei dati mediante l’impiego del telefono e della posta cartacea, per le finalità di [...]

Risposta all’interpello n. 127:  Superbonus – Interventi di riduzione del rischio sismico e finalizzati all’efficienza energetica – Asseverazione tardiva – Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio), convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020 n. 77 

Risposta all'interpello n. 127:  Superbonus - Interventi di riduzione del rischio sismico e finalizzati all'efficienza energetica - Asseverazione tardiva - Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio), convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020 n. 77. Risposta_127_24.02.2021

Privacy- Furto dell’hard disck non criptato

Nonostante la  notifica del data breach al Garante, ai sensi dell’art. 33 GDPR, l’Arpac è incorsa nella sanzione di 8mila euro e la pubblicazione dell’ordinanza ingiunzione sul sito dell’autorità per la violazione dell’integrità e della riservatezza dei dati tutelati in particolare dall’art. 5 GDPR. GarantePrivacy_Porvv_14_gennaio_2021  

Risposta all’interpello n. 122:  Superbonus – Interventi di riqualificazione energetica su abitazione costituita da tre particelle catastali unite di fatto ai fini fiscali – Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio) 

Risposta all'interpello n. 122:  Superbonus - Interventi di riqualificazione energetica su abitazione costituita da tre particelle catastali unite di fatto ai fini fiscali - Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio). È consentito l'accesso al Superbonus per i lavori eseguiti sulla singola unità immobiliare, che al catasto risulta suddivisa in tre particelle. Tale immobile, infatti, diviso solo formalmente, si può considerare come una unica residenza unifamiliare con conseguente applicazione di un unico limite di spesa ai fini del credito d’imposta. Riguardo poi alla possibilità per l’istante, architetto regolarmente iscritto all’albo, di sottoscrivere in proprio la progettazione [...]

Risposta all’interpello n. 121:  Superbonus – Interventi di riduzione del rischio sismico e di efficientamento energetico di un edificio collabente (F/2), demolito e ricostruito composto da due unità immobiliari – Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio)

Risposta all'interpello n. 121: Superbonus - Interventi di riduzione del rischio sismico e di efficientamento energetico di un edificio collabente (F/2), demolito e ricostruito composto da due unità immobiliari - Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio). Un edificio composto da due immobili collabenti può beneficiare del Superbonus per gli interventi di riduzione del rischio sismico consistenti nella demolizione e ricostruzione del fabbricato, ma non per quelli energetici, essendo privo degli impianti richiesti dalla normativa (risposta n. 121/2021). Risposta n. 121/2021 Un edificio composto da due immobili collabenti, da demolire e trasformare in 6 unità, può beneficiare [...]

Privacy: dal Consiglio d’Europa le linee guida sul riconoscimento facciale

Dal Consiglio d’Europa le linee guida sul riconoscimento facciale Preoccupazione per le tecnologie di “riconoscimento dell’affetto” ll Consiglio d’Europa ha chiesto regole rigide per evitare i grandi rischi per la privacy e la protezione dei dati posti dall’utilizzo crescente delle tecnologie di riconoscimento facciale. Il 28 gennaio 2021, nella Giornata europea per la protezione dei dati, il Comitato Consultivo della Convenzione 108, istituito presso il Consiglio d’Europa, ha adottato linee guida in materia. Le linee guida, che si fondano sui principi della Convenzione 108 modernizzata, forniscono una serie di misure di riferimento che governi, sviluppatori di sistemi di riconoscimento facciale, produttori, [...]

Risposta all’interpello n. 94:  Superbonus – Interventi finalizzati alla efficienza energetica realizzati in un cd. supercondominio – Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio), convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020 n. 77 

Risposta all'interpello n. 94:  Superbonus - Interventi finalizzati alla efficienza energetica realizzati in un cd. supercondominio - Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio), convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020 n. 77 Risposta_94_08.02.2021

Risposta all’interpello n. 91:  Superbonus – Acquisto casa antisismica – Soggetto non residente – Opzione per la cessione o lo sconto in luogo delle detrazioni – Articolo 119, comma 4, e articolo 121 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio)

Risposta all'interpello n. 91:  Superbonus - Acquisto casa antisismica - Soggetto non residente - Opzione per la cessione o lo sconto in luogo delle detrazioni - Articolo 119, comma 4, e articolo 121 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio) Risposta_91_08.02.2021